Sistemi di cablaggio in fibra ottica

Cablaggio in fibra ottica - Perfetto nei minimi dettagli

Soluzioni e sistemi completi per il cablaggio strutturato in fibra ottica

Rosenberger OSI offre soluzioni complete per il cablaggio strutturato in fibra ottica. Tutti i componenti sono ottimizzati fra loro garantendo così la massima affidabilità. Dal 1997 Rosenberger OSI è stata tra le prime aziende a occuparsi di cablaggio Parallel Optics. Oggi questa tecnologia innovativa rappresenta un fattore decisivo per un'infrastruttura IT pronta per il futuro. Non ci accontentiamo di un livello standard: i nostri sistemi di cablaggio in fibra ottica sono sinonimo di massima qualità, migliori valori di trasmissione, facilità d'uso.

Qualità garantita

  • Identificazione e tracciabilità garantite
  • Qualità tracciabile grazie a verbali di misurazione individuali
  • Certificazioni: certificazione DIN ISO 9001 dal 1995 e certificazione ISO 14001 dal 2008
  • Premium Verification Program (PVP) del GHMT audit del prodotto e del processo da parte di clienti
  • Approved Manufacturer per IBM FTS

Riduzione valori di attenuazione

Processi moderni, processi di produzione ottimizzati, controlli di qualità continui: garantiamo i migliori prodotti per cablaggi di fascia alta. Forniamo cavi assemblati secondo gli standard vigenti. Andiamo oltre la normativa: ad esempio la perdita di inserzione (IL) della nostra soluzione PURE per fibra multimodale 50 μm è inferiore alla più alta classe di prestazione specificata dallo standard IEC 61755-5 Ed. 1.0 CD Grado CM.

Facilità d'uso - "Plug & Play"

Il cablaggio in fibra ottica è facile e veloce da installare grazie al sistema Plug & Play preassemblato in fabbrica. I componenti di cablaggio preassemblati di alta qualità non ottimizzano soltanto le prestazioni nel data center, sono anche facili da posare, da ampliare e da modificare. Contribuiscono così ad accorciare i tempi di manutenzione e di adattamento e di conseguenza a ridurre i costi d'esercizio.

Sistemi di cablaggio in fibra ottica per uso interno, esterno o universale

I nostri sistemi di cablaggio in fibra ottica a confronto - Qual è il sistema più adatto alle vostre esigenze?

La risposta nella nostra PreCONNECT® Fiber Guide, in base alle esigenze individuali e ai criteri di seguito indicati.
Dove viene impiegato il sistema di cablaggio a uso interno, esterno e universale? Per quale campo di applicazione - trasmissione dei dati ottica parallela o duplex?
Quali sono le distanze di trasmissione? Che tipo e numero di fibre sono necessari? Quale connettore è da scegliere?

PreCONNECT® Fiber Guide

Su richiesta tutti i nostri sistemi di cablaggio in fibra ottica sono disponibili anche in OM5. Avete altre domande? Siamo sempre disponbili.
Contattaci

Le caratteristiche di qualità del cablaggio in fibra ottica PreCONNECT®

I nostri sistemi di cablaggio in fibra ottica sono disponibili in tre aspetti offrendo la possibilità di definire la qualità della superficie del connettore ottico in grado di soddisfare le vostre esigenze. Basta selezionare il sistema di cablaggio PreCONNECT® desiderato e scegliere il livello di qualità preferito.

PreCONNECT® BASIC

Caratteristiche di qualità PreCONNECT® BASIC è la nostra soluzione collaudata di alta qualità conforme agli standard in termini di geometria, difetti e pulizia della parte terminale, offre eccellenti prestazioni IL e RL. 

Features:

  • Installazione veloce e sicura con il sistema Plug & Play preassemblato in fabbrica
  • I componenti modulari armonizzati garantiscono prestazioni end-to-end dell'intero canale
PreCONNECT® PURE

Caratteristiche di qualità PreCONNECT® PURE è la nostra comprovata alta qualità della superficie del connettore in termini di geometria, ma con una migliore immagine di graffio e una pulizia maggiore rispetto al BASIC.

= PreCONNECT® Basic Features

PLUS

Protezione garantita dalle impurità e dal danneggiamento delle superfici di contatto lucide dei connettori grazie a interfacce di accoppiamento sigillate

I vostri vantaggi:

  • Risparmio di tempo durante la prima installazione e la messa in servizio tramite l’eliminazione della necessità di pulizia.
  • Migliore attenuazione d'inserzione e di riflessione
  • Massima distanza di trasmissione possibile

Saperne di più su PURE

PreCONNECT® LOTUS

Caratteristiche di qualità PreCONNECT® LOTUS è la nostra comprovata alta qualità della superficie del connettore in termini di geometria e immagine antigraffio, ma con in più il nostro rivestimento LOTUS per la massima pulizia possibile.

= PreCONNECT® Basis Features

PLUS

contatti a fibra ottica repellenti allo sporco, all'umidità e al grasso
  

I vostri vantaggi:

  • Potenziali risparmi di tempo a lungo termine riducendo o eliminando la necessità di pulizia delle ferule durante l'installazione iniziale e nei successivi MAC
  • Migliorata affidabilità e disponibilità nelle varie situazioni ambientali di contaminazione

Saperne di più su LOTUS

controllo del sistema

Check up della rete

Il vostro cablaggio IT è pronto per il futuro? Siamo sempre disponibili per fornirvi consigli sulle nuove tecnologie.

Contattaci


Trunk mobili in fibra ottica per applicazioni mobili

Risparmio di tempo grazie alla rapida disponibilità del mobile cabling

Scopri di più su PreCONNECT® MOBILE

 


Rosenberger OSI - Il partner ideale per il cablaggio in fibra ottica

Rosenberger OSI vi assiste nella definizione di linee guida tecniche che soddisfino in modo ottimale i flussi di processo, poiché di regola tali norme devono superare gli standard europei. Lasciatevi consigliare: potete affidarvi alla nostra competenza maturata in oltre 25 anni e appoggiarvi al know-how acquisito in molteplici progetti, di cui 16 aziende dell'indice DAX 30. La nostra capacità di approvvigionamento e i nostri prodotti high-end garantiscono un'installazione senza problemi e una performance stabile a lungo termine.

l'esperienza

> 25 anni
di esperienza

assemblaggio

> 4 milioni
di terminazioni
di fibre assemblate
all'anno

La valutazione

> 90%
dei clienti 
soddisfatto in
termini di utilizzo

Gestione delle merci Logistica

3500 m²
di superficie
di produzione


Domande?

Qui trovate le risposte alle tematiche relative al cablaggio in fibra ottica.

Cosa rende la fibra ottica multimodale uno standard?

Il diametro del nucleo delle fibre ottiche multimodali è di 50/125 µm o 62,5/125 µm. Multimodale significa che la fibra può trasmettere più modalità di luce. Attualmente esistono quattro tipi di fibre ottiche multimodali comunemente utilizzate, ciascuna con caratteristiche diverse: OM1, OM2, OM3 e OM4. Qui la luce viene trasmessa con una lunghezza d'onda di 850 nm (più raramente anche 1300 nm). Un collegamento full-duplex richiede due fibre: una per la trasmissione e una per la ricezione del segnale. Ciò consente di creare un flusso seriale di dati in una direzione - versione 2019 - da 50 Gigabit al secondo. Le reti Ethernet da 100/200/400 Gigabit tramite fibre multimodali utilizzano una tecnologia diversa, ovvero la trasmissione ottica parallela.

Cosa significano OM3 e OM4 – e cosa invece OM5?

Con la fibra OM3 è stato possibile ottenere per la prima volta una velocità di trasmissione dei dati di 10 GBit/s su lunghezze di trasmissione accettabili fino a 300 m, con costi relativamente contenuti. Supporta inoltre 40 Gigabit e 100 Gigabit Ethernet su una lunghezza fino a 100 metri.

Nel 2010, nella norma ISO/IEC 11801 è stata definita una fibra OM4 con una larghezza di banda modale effettiva migliorata a 850 nm. La lunghezza massima di trasmissione di una fibra OM4 è di 550 m a 10 GBit/s. Supporta anche 100 Gigabit Ethernet fino a 150 metri di lunghezza.

La fibra OM5 è il membro più recente della famiglia delle fibre multimodali da 50 µm. Per un utilizzo efficace di questa fibra con la sua banda di trasmissione estesa sono tuttavia necessari transceiver di multiplazione di lunghezza d'onda multimodali. OM5 non apporta un miglioramento della larghezza di banda modale o una maggiore lunghezza massima di trasmissione per i protocolli di trasmissione ottica a 850 nm esistenti.

Fibre monomodali – sono compatibili con le fibre multimodali?

Con il suo diametro di 9 µm, il nucleo delle fibre di cavi monomodali è notevolmente più sottile rispetto alle fibre multimodali. Per questo motivo all'interno dell'anima può propagarsi una singola modalità di luce. I vantaggi sono valori di attenuazione e dispersione dei segnali molto bassi. La fibra monomodale consente dunque di superare grandi distanze senza che i segnali debbano essere amplificati o elaborati. 

In linea di principio, i cavi monomodali e multimodali non sono compatibili e quindi non possono essere collegati tra loro.

Cos'è il connettore LC?

Il connettore LC è un connettore per fibra ottica performante per fibre monomodali e multimodali, grande all'incirca la metà di un connettore SC. Questo consente una densità di collegamento doppia. È dotato di un bloccaggio Push Pull ed è progettato per 500 - 1.000 cicli di innesto. L'attenuazione d'inserzione media è di soli 0,2 dB, l'attenuazione di riflessione è di 55 dB. 

Il connettore LC è disponibile sia come connettore singolo che in versione duplex. Nei data center vengono assemblati più connettori duplex per sistemi di connessione multifibra. Con quattro connettori duplex LC si possono realizzare otto connessioni, con sei connettori duplex dodici connessioni. 

Connettori MTP® / MPO – Definizione e impieghi

L'acronimo MPO significa „Multi-fibre Push-on Connector“. Si tratta di un connettore per un cavo multifibra che generalmente contiene 6, 8, 12 o 24 fibre. Il connettore MPO viene spesso chiamato anche connettore MTP®. MTP® è un marchio registrato di US Conec. 

Il connettore MPO/MTP® può essere impiegato sia per applicazioni parallel optics, come ad esempio Infiniband con velocità di trasmissione dei dati fino a 120 Gb/s, sia per protocolli Ethernet con 40/100/200/400 Gb/s tramite fibre multimodali OM3, OM4 e OS2. Grazie alla modularità dei sistemi di cablaggio MPO/MTP®, il dispendio per l'installazione, l'adattamento e la manutenzione di un cablaggio strutturato di comunicazione è sensibilmente inferiore.